SISTEMA VISO

SORENSEN’S

TRATTAMENTO INTENSIVO ACNE E PELLI IMPURE

SORENSEN’S è rivolto al contrasto degli inestetismi del viso legati alle condizioni di impurità ed untuosità della pelle, anche quando esse evolvono in stati di infiammazione del dotto cutaneo pilifero-follicolare, che a loro volta danno origine a comedoni (bianchi o neri), o pustole (brufoli o foruncoli “gonfi” di pus).

Esso è specificamente orientato e cosmetologicamente dosato per gli inestetismi complessi legati all’impurità della pelle: tale motivo può essere ritenuto “troppo intenso” per le condizioni di lieve e/o normale untuosità, nonché quando si presenta sul viso, l’inestetismo del poro dilatato che “tracima” superficialmente “sebo-untuoso”. Il trattamento trova alquanto un preciso posizionamento negli inestetismi legati alle impurità ed infiammazioni intense ed importanti e negli inestetismi causati dall’acne.

PRINCIPIO ATTIVO
ACIDO SALICILICO

L’acido salicilico è un noto agente esfoliante che viene estratto dalle foglie del salice. Le sue spiccate virtù cheratolitiche e leviganti rendono la molecola molto indicata per combattere efficacemente l’acne papulo-pustolosa di lieve e moderata entità.

L’acido salicilico diminuisce le forze di coesione dei corneociti: così facendo, viene favorita la desquamazione dei cheratinociti iperpigmentati, incoraggiando nel contempo il rinnovamento cellulare.

L’effetto finale promosso dall’acido salicilico è sorprendente: i “nuovi” cheratinociti, essendo meno ricchi di pigmento melanico, donano alla pelle un aspetto uniforme, levigato e luminoso.



RISERVATO AL PROFESSIONISTA

CARATTERISTICHE DEL TRATTAMENTO

Le varie fasi applicativi del trattamento, ed i principi attivi contenuti nei vari prodotti che lo compongono, hanno sinteticamente i seguenti obiettivi cosmetologici:

  • Levigare la trama cutanea al fine di uniformarla anche attraverso un “minor diametro” del dotto follicolare.
  • Esfoliare dolcemente la pelle senza “sfregare” eccessivamente, avendo cura di apportare contestualmente emollienza ed elasticità.
  • Igienizzare profondamente al fine di abbattere la carica batterica che “circonda” l’infiammazione
  • Ammorbidire la pelle al fine di lenire-contrastare eventuali “esiti micro-cicatriziali”.
  • “Seccare” l’iper apporto sebaceo proveniente del dotto follicolare, senza rendere troppo secca la pelle.
  • Tentare di “affaticare” l’iper attività profonda della ghiandola sebacea.
  • Fare maturare i comedoni verso l’esterno.

Il trattamento cabina è composto da 5 prodotti;

LATTE E TONICO, PEELING ACIDO, SIERO IGIENIZZANTE, FLUIDO RIATTIVANTE, MASCHERA PURIFICANTE
 

Fase 1:
“LATTE E TONICO”

Svolgere la detersione distribuendo una idonea quantità di prodotto ( 5 o 6 ml) su entrambe le mani, e passare su Viso e Décolleté, lavorando in modo da non tralasciare nessun punto. Al termine rimuovere il prodotto con garze o spugne imbevute in acqua tiepida.
Si tratta di una lozione detergente latte-tonico su base idrolitica ( ideale per svolgere in fase 2 un peeling acido senza rischi di residui untuosi sulla pelle).

 

Fase 2:
“PEELING ACIDO”

Applicare su tutto il Viso ed il Décolleté un leggero strato di Pelling Acido, lasciando in posa da 5 a 10 minuti a seconda del tipo e di sensibilità e dello spessore della pelle che si sta trattando; al termine della posa rimuovere il prodotto residuo con spugnette, garze, o cotone inumiditi. Tamponare con un klinex.
Si tratta di un siero/gel che contiene una miscela di acidi specifici per gli inestetismi dell’untuosità e delle impurità della pelle. Non necessita dopo la posa di “soluzione tampone”. Si attesta su un ph non particolarmente aggressivo e, più che esfoliante, vuole essere un acido levigante ed igienizzante. Durante questa fase di posa la cliente percepisce nei minuti iniziali un pizzicore normalmente giudicato leggero e calante (comunque ben tollerato).
Contiene: Acido Lattico, Acido Azelaico, Acido Salicilico, Acido Malico, Acido Glicolico (molto leggero)

 

Fase 3:
“SIERO IGENIZZANTE”

Applicare da 3 a 4 ml di Siero sul Viso e sul Décolleté (insistendo nel dosaggio sulle aree più soggette all’inestetismo). Lasiare in posa 5-8 minuti e solo dopo massaggiare il residuo. Si raccomanda di non lesinare la quantità di prodotto in quanto questa è la fase della seduta in cui viene applicata una tipologia e quantità di “attivi” maggiore.
Si tratta di un siero multi-igienizzante con un elevato gruppo di attivi specifici. Non dà sensazioni attive sulla pelle ma arriva a fissare/precipitare in profondità gli attivi su un tessuto prima ben predisposto dalla precedente fase acida della seduta di trattamento.
Contiene: Acido Salicilico, Tea Tree Oil, Acido Azelaico, Propoli, Benzalconiocloruro, Estratto di China, Vit.E, Essenza di Limone, Estratto di Arnica, Estratto di Tè Verde

 

Fase 4:
“FLUIDO RIATTIVANTE”

Applicare uno strato di Fluido Riattivante su tutta l’area precedentemente trattata, prestando attenzione a non eccedere sul contorno occhi. Lasciare in posa 5/10 minuti. Al termine della posa togliere il residuo con un panno inumidito.
Si tratta di un siero/emulsione IPER-ATTIVO che, da un lato integra ulteriori e più aggressive sostanze, dall’altro svolge una funzione di “scossa-riattivazione” profonda del micro-circolo-cutaneo.
Contiene: Acido Azelaico, Acido Salicilico, Pantenolo, Olio di Riso, Chitosano, Glucosamina, Biossido di Titanio, Lavanda , Essenza di Limone, Acido Mandelico, Tricolosano, Acido Glicolico, Tea Tree Oil.

ATTENZIONE:
Questo prodotto è particolarmente intenso ed attivo. Contiene sostanze importanti ad elevata concentrazione ed attività indirizzate a lenire l’infiammazione ed abbattere (igienizzare profondamente) la carica batterica. Prima di lasciare la cabina per la posa si consiglia di avvertire la Cliente che (durante la posa stessa) può percepire una sensazione più o meno marcata di attività del prodotto (Pizzicore e Calore). Su alcuni tipi di pelle si possono verificare rossori che, in ogni caso, si attenuano autonomamente durante il tempo posa della fase successiva.

Fase 5:
“MASCHERA PURIFICANTE”

Stendere la Maschera su tutta l’area che si sta trattando, e lasciare in posa circa 15 minuti. Al termine inumidire la maschera e massaggiare rendendola cremosa, togliere con un panno inumidito e tamponare con un klinex.
Si tratta di una maschera cremosa purificante, igienizzante ed emolliente. Dona all’inizio della posa una sensazione di freschezza superficiale (che contrasta volutamente l’altalena termica sulla pelle); al procedere della posa, dalla sensazione di freschezza, si passa ad una sensazione di fisiologico tepore cutaneo.
Prodotto RICCHISSIMO di principi attivi (caratteristica non comune per una maschera cremosa).
Contiene: Talco, Olio di Riso, Caolino, Glicerina Filante, Cera Alba, Biossido di Zinco, Propoli, Acido Salicilico, Estratto di China, Mentil Lactato, Estratto di Edera, Estratto di Fucus, Estratto di Ibisco, Menta Piperita.

 

DIVENTA NOSTRO PARTNER

ISTITUTO SPECIALIZZATO


Scegliere i prodotti e i dispositivi QD Italia non significa solo scegliere un fornitore affidabile ma abbracciare una filosofia e metodologia di supporto su tutti gli aspetti di gestione del tuo Istituto.


SCRIVICI

DISTRIBUTORE


Diventa distributore di zona dei prodotti QD Italia. Supporto a 360° per tutti gli aspetti del magazzino e delle spedizioni, oltre a tanti plus aggiuntivi.


SCRIVICI

AGENTE


Scegli di rappresentare i nostri prodotti. La serietà ed affidabilità del nostro marchio lavorerà in autonomia e parlerà di te prima ancora di incontrare nuovi clienti.


SCRIVICI
Torna Su